Campagne webmarketing su Facebook

By | 22 febbraio 2018

Oggi voglio parlarti di un problema molto complesso che tutti i marketer incontrano quando devono strutturare una campagna su Facebook. L’argomento interessa da vicino anche tutti coloro che desiderano creare una campagna di web-marketing per la promozione del loro libro. Con questo articolo cerco di chiarire alcune problematiche che io stesso ho incontrato nella realizzazione di un’inserzione pubblicitaria per far conoscere un mio progetto editoriale.

Come ben sai Facebook Ads, permette di creare vari tipi di inserzioni che propongono diverse formule di compilazione a seconda di quello che devi reclamizzare. Ora, se ciò che devi far conoscere è il tuo libro, la strada più efficace per creare un’inserzione, è scrivere poche righe di testo e poi inserire il link al libro scegliendo lo Store che preferisci come ad esempio Amazon, Google Libri, InMondadori, Ibooks, Lulu, ecc. L’inserzione in questo caso viene preconfezionata e non devi fare altro. Hai l’immagine del libro e se un utente del Social ci clicca sopra viene reindirizzato direttamente alla Sales page di vendita dell’opera.

Forse però, qualcuno di voi non vuole limitarsi a mettere solo la cover del libro nella sua inserzione ma desidera ad esempio creare una vera e propria campagna immagine magari strutturata su un bozzetto creativo e d’impatto con l’inserimento anche di altri riferimenti che riguardano il libro come il prezzo, una speciale offerta per un periodo specifico e anche la pagina Blog o del sito dell’autore. In questo caso sarebbe necessario che facendo clic sull’immagine, l’utente venga reindirizzato esattamente a quella pagina specifica (Sales page, sito web dell’autore, Blog, ecc.). Posso dirti che non è facilissimo creare un’inserzione di questo tipo, soprattutto se inserisci anche altre immagini nell’inserzione e quindi bisogna cercare di aggirare l’ostacolo e creare un’inserzione denominata “crea un’offerta speciale”. In questo modo puoi inserire tutti gli elementi del tuo libro e creare un’offerta lancio che durerà alcuni giorni.

Un’altra alternativa molto valida e direi migliore rispetto alle altre è cliccare sulla voce “Crea inserzione” che trovi in basso a sinistra e scegliere tra le varie voci disponibili “Vendita dei prodotti del catalogo” (cfr. immagine sotto riprodotta) e strutturare una vera e propria campagna di web-marketing.

In questo modo hai la possibilità di inserire parecchi elementi in più e fare in modo che gli utenti che cliccano sulla tua inserzione interagiscano con te o con la tua pagina e poi acquistino il prodotto che proponi.

Per capire quale è la migliore strategia per mettere in vetrina i propri prodotti su Facebook è necessario fare degli esprimenti e cercare di azzeccare i bacini di utenza che avrai predisposto secondo una logica che avrai pensato precedentemente (ad esempio campagna locale, nazionale, internazionale, fasce di età interessate, gruppi specifici per settore, ecc.).

Sperimentare è necessario per poter poi orientare al meglio le successive campagne. Magari all’inizio investirai solo qualche euro e se vedi che i risultati sono buoni puoi continuare con altre campagne.

In chiusura ti mostro un esempio di campagna che ho recentemente realizzato per conto di un cliente al quale ho creato anche tutte le parti grafiche del libro che voleva far conoscere. Puoi prendere esempio e strutturarne una simile ma devi essere in grado di avere un po’ di dimestichezza con i programmi di grafica come Photoshop e simili. 

Non è difficile? Ma se hai bisogno di aiuto io sono qui a tua disposizione anche se vuoi creare una campagna grafica originale e creativa di web-marketing. Clicca sul form “Contattami” e chiedimi tutto ciò che vuoi.

In bocca al lupo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
8 ⁄ 4 =


*