Editori dell’era digitale – Come realizzare una versione sfogliabile del tuo libro o della tua rivista

By | 11 ottobre 2016

come-scrivere-sul-web-in-maniera-efficaceDa qualche anno a questa parte l’editoria è mutata profondamente e alle metodologie tradizionali di fare i libri si sono affiancate altre interessanti possibilità per tutti coloro che amano vivere di scrittura.

Le case editrici più celebri hanno colto al volo questa ghiotta occasione e si sono messe al passo con i tempi che cambiano, intravvedendo delle possibilità di guadagno davvero enormi.

La differenza fra l’editoria tradizionale e quella digitale consiste nel fatto che in quest’ultima non sono solo gli editori o i grandi scrittori a guadagnare molto denaro dalle vendite dei libri che mostrano interesse presso il pubblico dei lettori. Anche gli autori hanno questa possibilità e mi sembra assolutamente giusto. Se non ci fosse chi scrive, le case editrici avrebbero ben poco da fare.

L’editoria digitale ha rivoluzionato il modo sia di fare i libri che di leggerli. In questi ultimi dieci anni, si sono moltiplicati a milioni i supporti sui quali è possibile scaricare e leggere un libro. I lettori lo possono fare sul pc desktop, sui tablet, sui telefonini di nuova generazione come gli smart – phone ed anche su appositi lettori progettati per riprodurre il contenuto dei libri.

Ma in questo articolo non voglio parlarti di come si è evoluta la tecnologia nell’ambito dell’editoria digitale.

Mi limiterò a darti alcune dritte su delle risorse che ho trovato in rete e che potrebbero aiutarti nella tua professione di scrittore. Oggi parlerò di una in particolare, rimandando le altre prossimamente sempre su queste pagine.

Ormai sono alcuni anni che la mia attività professionale mi occupa a tempo pieno nel campo dell’editoria. Anch’io scrivo e cerco di guadagnarmi la stima dei lettori. Curo un paio di blog, uno dei quali dedicato appunto alla professione di scrittore e di copywriter, collaboro con alcune pagine Facebook che parlano di editoria e ne gestisco un paio che poi ti segnalerò.

Ma ora vorrei che concentrassi la tua attenzione su una risorsa che mi sembra assolutamente interessante se vuoi diffondere alla grande il tuo libro.

Se anche tu ne hai uno nel cassetto, devi pensare a come farlo funzionare. Ecco che la piattaforma “Sfogliami” che trovi all’indirizzo www.sfogliami.it potrebbe supportarti nella diffusione della tua opera. Il sito in questione da a tutti gli iscritti una serie di servizi a titolo gratuito e altri a pagamento. Però debbo dirti che quelli di cui potrai usufruire senza spendere nemmeno un euro sono già molto interessanti.

Sfogliami” come avrai già intuito, crea per te da un file pdf nella sua versione finale, un libro sfogliabile proprio come fosse un libro o una rivista. Hai la possibilità di ingrandire le immagini e scegliere uno sfondo per il tuo libro tra i tanti proposti dalla piattaforma. E poi con dei pulsanti appositi potrai condividere la tua opera sui Social network, creare un link personalizzato e diffonderlo in rete in modo da far conoscere il tuo libro da un angolo all’altro del pianeta.

Peccato che nella versione gratuita non è possibile inserire link a pagine web e a siti personali o di terzi che potrebbero essere in tema con l’argomento del tuo libro. Per inserire i link, creare aree sensibili, personalizzate che magari rimandino ad un prodotto del quale parli nel tuo libro, vedere le statistiche degli utenti che hanno visonato il tuo lavoro, per dare la possibilità ai lettori di compiere delle ricerche personalizzate e mirate all’interno del testo e per togliere il logo di “Sfogliami”, dovrai pagare una piccola tassa una tantum per ogni libro che decidi di mettere online. Con poco meno di 10 euro (9,90) avrai un bel po’ di possibilità in più per rendere più interessante il tuo libro.

Per chi lo desiderasse c’è anche l’opzione vendita che con 19,90 euro all’anno ti permette di mettere in vendita il libro, la rivista, il giornale che hai realizzato e che ora vuoi cercare di diffondere.

Purtroppo la vendita dei tuo libro è circoscritta alla sola piattaforma “Sfogliami” e non anche alle più celebri Amazon, Ibook Store, InMondadori, LaFeltrinelli, ecc. però hai il vantaggio di incassare per intero il prezzo di copertina del tuo libro.

Con “Sfogliami” decidi tutto tu, mantieni i diritti, incassi il 100% del prezzo di vendita del libro e fissi anche autonomamente a quanto vuoi venderlo.

Non so dirti se questa piattaforma funziona oppure no, prova a scoprirlo da solo cominciando a utilizzare i servizi gratuiti e poi magari, acquistando via via anche alcune opzioni tra quelle che riterrai più adatte al tuo caso.

Fammi sapere qualcosa se deciderai di pubblicare con “Sfogliami” e magari lascia un commento a questo articolo nell’apposita sezione dedicata ai commenti degli utenti e buone vendite.

Se vuoi mi trovi anche su Facebook a questa pagina: www.facebook.com/professionescrittore. Visita la nostra pagina e fai clic su “Mi piace”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
10 + 14 =


*