Guadagna con gli Infoprodotti

La rete Internet offre innumerevoli possibilità di guadagnare lavorando da casa, ad esempio vendendo Infoprodotti digitali. In America questa tendenza è molto diffusa e rispetto all’Italia, gli americani sono decisamente più avanti di noi.

Gli info prodotti o Private Label right sono diffusissimi oltreoceano e se ne fa largo uso nelle attività di tutti i giorni.

Di che cosa si tratta in sostanza? Te lo spiego in poche parole e poi approfondisco punto per punto ed entro nei dettagli.

1) Tu acquisti un ebook o qualsiasi altro prodotto digitale (software, script, musica, prodotti grafici, template, ecc.).
2) Con l’acquisto acquisisci anche i diritti di rivendita. Questo vuol dire che puoi rivendere l’Infoprodotto sul tuo sito  o sulla tua pagina Facebook o in qualsiasi altro modo, guadagnando l’intero prezzo di copertina.
Ma andiamo per gradi e prima di entrare nel vivo dell’argomento vediamo che cosa sono gli Info prodotti.
Definizioni
 
Infoprodotti: sono contenuti virtuali, detti anche digitali che non prevedono un packaging nel senso stretto come accade per i prodotti materiali o fisici. Tali contenuti, che spaziano nei settori più disparati, insegnano a fare qualcosa o a farla meglio.
Ne esistono di tutti i tipi e sono strutturati in ebook, video, audio, software, grafica e musica. A loro volta possono essere concepiti come videocorsi, audiocorsi, ebook istituzionali, audiobook, bozzetti grafici, icone, bottoni, Template persiti e minisiti, Landing page, Squeeze page, Pagine di ringraziamento, Tracce audio musicali, Script e Software veri e propri.
Questi ultimi possono essere utilizzati ad esempio per realizzare una parte del packaging degli Infoprodotti come ad esempio i cofanetti che contengono sequenze di audio o videocorsi, raccolte di ebook su determinate tematiche, pacchetti di grafica già predisposta per la realizzazione di copertine, cover, pagine di vendita, pagine per catturare email e creare delle liste(Squeeze page) che possono contenere form di contatti per iscrizioni alle News Letter, video promozionali, proposte in offerta, ecc. 
I prodotti a marchio privato o come dicono gli americani MRR (Master Resell Rights)PLR (Private Label Rights) sono decisamente utili e molto comodi per strutturare un libro, un ebook, un corso, un video, i quali possono essere offerti a pagamento o a titolo gratuito agli utenti del vostro sito, ai vostri amici, in una piattaforma e-commerce, sulle pagine dei Social network e su siti di aste on line come Ebay.
E’ importante precisare che non tutti gli Infoprodotti a marchio privato offrono gli stessi diritti di rivendita.
All’inizio della mia avventura come Marketer mi sono documentato a lungo leggendo ebook, soprattutto inglesi sull’argomento, acquisendo informazioni da Report sul tema, Tutorial e Videocorsi on line.
Vi sintetizzo ciò che ho imparato.
§§§
Modalità di utilizzo degli Infoprodotti
 
Con gli Infoprodotti potete partire da una traccia fornita dall’autore del libro che tratta un argomento specifico ed anche se non siete specialisti nel settore, in breve tempo sarete in grado di strutturare il vostro ebook integrando il materiale offerto con diritti di rivendita, completandolo con un’introduzione, la vostra esperienza personale, una bibliografia, una webgrafia e altro materiale di nicchia che potete facilmente reperire da Internet.
E’ però importante seguire alcune regole per non incorrere in violazioni soprattutto per quello che riguarda i diritti d’autore. 
Se decidete di ampliare le argomentazioni del vostro Infoprodotto con materiale scovato sulla rete, il suggerimento che vi do è quello di rielaborarlo con parole vostre ricostruendo i vari periodi dal punto di vista sintattico lasciando inalterato il concetto ma cambiando i titoli sia quelli principali dei capitoli che dei capitoletti.
Il vostro libro o prodotto digitale può essere completato anche con un corredo video o fotografico e potete inserire immagini di vostra proprietà o scaricate in modo legale da Internet (da siti a pagamento) oppure potete far uso dei molti siti che propongono fotografie di pubblico dominio.
Un portale molto interessante a riguardo è http://www.shutterstock.com/it/ dove potete reperire qualsiasi tipo di fotografia a pagamento mentre Salvatore Aranzullasul suo blog segnala alcuni servizi gratuiti. Ecco alcun passi del suo report: “Stock.XCHNG è uno dei principali siti Internet in cui è possibile trovare foto e immagini gratis da scaricare. Per sfogliare le fotografie presenti sul sito in base al loro genere, utilizzando il menu a tendina + image categories che si trova nella parte alta della pagina, o effettuare una classica ricerca, sfruttando la barra di ricerca collocata sulla sinistra (sotto il tasto Back)”.
Lo stesso sito segnala anche: http://openphoto.net/ e Flickr visibile all’indirizzo: Flickr Related Tag Browser.
Nelle pagine precedenti vi abbiamo segnalato anche Pixabay che offre un vasto repertorio di immagini in modo gratuito sia per uso personale che commerciale.
§§§
Vi segnalo una Galleria di Infoprodotti scritti da me che potete subito acquistare a prezzo speciale e rivendere senza limitazioni, guadagnando il 100% del prezzo di copertina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
4 + 3 =


*