Traduci i tuoi libri in altre lingue senza spendere un cent e guadagna dai nuovi mercati dell’editoria internazionale

By | 26 febbraio 2017

Hai scritto un libro e lo hai pubblicato con successo negli Store in rete e hai pensato di tradurlo in altre lingue per poter monetizzare anche dai mercati internazionali fuori dall’Italia?

Ottima idea! Ma come fare? I traduttori spesso chiedono cifre esorbitanti per tradurre un libro di un centinaio di pagine e tu naturalmente non puoi sostenere costi così alti perché non sai se i mercati nei quali lo distribuirai accoglieranno favorevolmente la tua proposta editoriale!

Sappi che oggi c’è una soluzione ad hoc per tradurre i tuoi libri nelle principali lingue internazionali senza spendere assolutamente nulla.

Esistono infatti in rete delle piattaforme che si occupano di coinvolgere traduttori professionisti anche di madre lingua che sono disposti a tradurre la tua opera accettando come compenso una suddivisione proporzionale delle royalties. In pratica rischiano con te, traducono il testo che gli proponi, tu lo metti online sui principali Store, vedi se il libro vende e poi riconosci una percentuale sulle vendite.

Non è un’idea grandiosa? Io l’aspettavo da anni perché ho tanti libri da tradurre e mi chiedevo come fare a non spendere un capitale per tradurli.

La piattaforma italiana con la quale collaboro e che utilizzo per pubblicare i miei libri online, mi ha spedito una email nella quale mi informava che c’è un sito (in realtà ce ne sono più di uno) che si occupa di metterti in contatto con un gran numero di traduttori pronti a rischiare con te.

Questa piattaforma si chiama “Traduzionelibri” e la trovi su www.traduzionelibri.it.

Una volta entrato nella home page dovrai iscriverti gratuitamente alla piattaforma, completare i dati con il tuo profilo, scrivere una tua breve biografia, magari citando ance i libri che hai pubblicato e le tue esperienze nel campo editoriale e poi cominciare a proporre ai traduttori le tue opere.

Sarà sufficiente decidere quali testi tradurre, inserire una sinossi o un abstract, allegare alcune pagine tipo del libro e cominciare a scegliere i traduttori che meglio si adatto al tuo caso specifico.

La scelta è ampia e potrai proporre i lavori di traduzione praticamente in tutte le lingue parlate. Naturalmente i traduttori delle lingue più diffuse saranno più numerosi, mentre ne troverai molti meno disponibili a tradurre la tu opera in cinese o in arabo.

Prova ad inserire la proposta di traduzione del tuo libro e contatta i traduttori professionisti che ti sembrano più adatti a svolgere il lavoro.

Una volta contattati ti spediranno la breve traduzione del testo che hai proposto nel tuo pannello di controllo, così potrai verificare se il lavoro ti sembra professionale o se è meglio cecare qualche altro traduttore.

Tu puoi formulare l’offerta che vuoi ma senz’altro i traduttori saranno più invogliati a svolgere il lavoro se oltre ad una percentuale sulle royalties concederai loro anche un piccolo fisso di qualche centinaio di euro. Ma la decisione spetta a te e potrai offrire anche solo una percentuale.

Sul sito www.traduzionelibri.it ci sono tutte le informazioni che ti servono.

Cito ad esempio una tabella che ti farà capire in che lingue potrai tradurre i tuoi libri e quali sono le percentuali che dovrai cedere ai traduttori per avere la traduzione del tuo libro.

Da A Autore/Editore Traduttore Tektime
€ 0,00 € 999,99 15% 75% 10%
€ 1.000 € 1.999,99 30% 60% 10%
€ 2.000 € 3.999,99 60% 30% 10%
€ 4.000 € 7.999,99 70% 20% 10%
€ 8.000 € … 80% 10% 10%

Le informazioni sono tante e molto articolate e mi rendo conto che non è possibile fornirle tutte in un breve articolo, quindi ti fornisco il link dove potrai approfondire i temi di questa innovativa collaborazione per tradurre i tuoi libri e monetizzare anche dai mercati dell’editoria internazionale.

Sappi solo che potrai scegliere fra quasi 10.000 traduttori, che gli autori che hanno già provato sono più di 2.000 e che i libri tradotti sono quasi 2.500.

Per ulteriori info vai su: http://www.traduzionelibri.it/autori.asp?Voce=2 e buona traduzione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
30 − 26 =


*