Verbi in forma passiva e in forma attiva

By | 5 marzo 2015

la-forma-passiva-2-638Il noto scrittore Stephen King nel suo “On writing” dedicato a tutti gli aspiranti scrittori, sottolinea quanto sia importante utilizzare i verbi in forma atti
va
piuttosto che in forma passiva. Nel suo saggio propone anche degli esempi molto chiari per capire come sistemarli all’interno della narrazione. Egli non esclude del tutto la forma passiva ma sostiene che è meno incisiva rispetto a quella attiva.

Sul sito http://www.hf.uio.no/ trovate esempi molto chiari sull’uso delle due forme. Eccone alcuni:

  • Marco mangia la mela (forma attiva)
  • La mela è mangiata da Marco (forma passiva) 

King consiglia sempre di utilizzare la forma attiva ma ammette che questo dipende dal tipo di narrazione che dobbiamo fare.

Ulteriori indicazioni sull’argomento le trovate sul suo “On writing”.

L’immagine è tratta dal sito: http://www.slideshare.net/SandraTenaG/la-forma-passiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
5 × 3 =


*